Le potenzialità dei sistemi Audio Dolomites

Visite Turistiche Guidate

La diffusione delle spiegazioni di una guida turistica o di un accompagnatore di un gruppo di visitatori turistici è forse uno degli esempi applicativi più comune tra le opzioni di utilizzo dei nostri sistemi audio. La loro versatilità permette comunque di ottemperare a necessità tra le più variegate. 
Ad esempio nel caso in cui un tour operator o qualsiasi organizzatore di visite guidate debba gestire un gruppo di persone principale ed altri sottogruppi di persone di altra lingua è possibile strutturare il nostro sistema audio come nello schema sottostante.

La guida italiana trasmette sul canale radio n.1 la spiegazione agli utenti di lingua italiana dotati ognuno del proprio radio ricevitore (grigio) ed a due traduttori, uno di lingua inglese e uno di lingua tedesca, dotati a loro volta anch'essi di un radioricevitore ed anche di un proprio radiotrasmettitore (arancione). Essi tradurranno simultaneamente nelle rispettive lingue su un canale indipendente (rispettivamente Ch.2 e Ch.3) ai propri sottogruppi di lingua tedesca ed inglese.

Questo è chiaramente un esempio semplificativo, le potenzialità e la configurabilità dei nostri dispositivi si può adattare alle più svariate esigenze.

 

La disponibilità di ben 18 canali radio assicura infatti la totale assenza di interferenza anche se nelle vicinanze sono presenti altri gruppi indipendenti di visitatori.


Conferenze e meeting: traduzione simultanea

I sistemi Audio Dolomites trovano un'altra fruttuosa applicazione nel contesto di meeting e conferenze, dove i relatori sono di lingua straniera. Per la parte della platea che non ha famigliarità con la lingua del relatore può mettere a disposizione una persona dietro le quinte che traduce simultaneamente gli interventi trasmettendoli via radio. La presenza di un traduttore simultaneo naturalmente permette una gestione della conferenza più fluida e professionale .